Currencies
My Cart

IN VIAGGIO CON FROLSI: ALLA SCOPERTA DI AGRIGENTO.

Visitare Agrigento è come immergersi nel passato. Ogni angolo di questa affascinante cittadina, infatti, narra la storia dei popoli che passando dalla nostra Isola l’hanno resa quel che è.

Cominciamo visitando uno dei luoghi d'interesse più apprezzato al mondo. Pronti?

Valle dei Templi 

Il Parco della Valle dei Templi è un affascinante sito archeologico dove arte e storia si intrecciano per dare vita a un museo a cielo aperto. Qui, undici templi dorici del periodo ellenico si ergono nella loro magnificenza, insieme a tre santuari, necropoli, opere idrauliche, fortificazioni e le celebri Agorà: quella inferiore e quella superiore.

L’intera zona, vista la sua innegabile importanza, è stata inserita dall’UNESCO nella lista dei Patrimoni dell’Umanità.

 Agrigento, Valle dei Templi

Scala dei Turchi

L’aggettivo bello sminuisce l’incredibile splendore di cui si avvale questo meraviglioso sito. La Scala dei Turchi è un’incredibile scogliera calcarea bianca a forma di scala, scolpita naturalmente dal tempo da vento e mare. Il contrasto creato dal candore della scogliera e l’azzurro cristallino del mare, la rende uno dei luoghi con il panorama più suggestivo dell’Isola. Impossibile non visitarla.

Centro Storico

Il centro storico di Agrigento è caratterizzato da piccole strade suggestive colme di sanpietrini, adornate da chiese e palazzi dalla indiscutibile rilevanza storico-culturale. Visitarlo non richiede molto tempo, noi consigliamo di partire da Via Atenea, proseguendo verso il Monastero dello Spirito Santo, la Cattedrale di San Gerlando, la Chiesa di Santa Maria dei Greci e, infine il Palazzo Episcopale.

Agrigento, Centro Storico

 

You May Also Like